Weekend nelle verdi colline Romagnole

14 Aprile 2017

 

Musica, relax, sport e solidarietà sono all’insegna del weekend che Proteo è lieto di offrire a tutti i suoi associati ad un prezzo davvero vantaggioso (vedi sotto)

 

La bella stagione è ormai alle porte e Proteo ha pensato per tutti i suoi soci  un raffinato weekend, dal 6 al 7 Maggio, in una location davvero deliziosa. Si tratta della settecentesca Villa Silvia-Carducci, una raffinata dimora sulle colline romagnole. Il suo nome rimanda alla Contessa Silvia Baroni Pasolini Zanelli, che in questa cornice diede vita, a cavallo fra il xix e xx secolo, ad un cenacolo culturale frequentato da poeti, musicisti e scrittori, fra i quali il poeta Giosuè Carducci, del quale si conserva intatta la camera da letto.

 

La villa è circondata da un ampio parco in cui trovano spazio il Giardino Parlante ed il Viale dei Cento Cavalieri, che grazie a commenti audio ed apparati didattici, consentono di conoscere la storia dei personaggi che popolarono quei luoghi. La suggestione delle parole e delle musiche è accresciuta da un ricco apparato iconografico con sagome e pannelli che richiamano l’atmosfera di fine Ottocento.

 

 

 

 

Dal 2007 la villa ospita la sede dell’AMMI, Associazione Italiana Musica Meccanica, che si occupa di valorizzare il patrimonio storico, artistico, ambientale e naturale del complesso monumentale di Villa Silvia-Carducci.

Al suo interno, inoltre, è presente il Museo Nazionale di Musica Meccanica dedicato a preziosi strumenti musicali meccanici tutti ristrutturati e perfettamente funzionanti scovati personalmente dal Presidente dell’Associazione Franco Severi.

 

 

 

 

Il pacchetto che Proteo ha pensato per voi spazia dalla cena al pernottamento al viaggio in pullman (per chi non avesse modo di raggiungere la location) ad una gara podistica amatoriale di beneficenza organizzata con enti e associazioni del territorio.

 

Arrivo – Cena + visita guidata del museo

 

L’arrivo a Villa Silvia è previsto per il 6 Maggio alle 17:00. Successivamente in programma c’è la visita guidata all’interno del museo di strumenti di musica meccanica a cura del Presidente dell’Associazione ed infine la cena con menù fisso (consultabile QUI) che può subire delle variazioni in caso di allergie o intolleranze. Il tutto sara’ accompagnato da piano bar con possibilita’ di Karaoke e balli di gruppo!

Per chi poi non volesse andare a letto, dopo mezz’ora aprono i locali della Riviera Romagnola in cui si può sbizzarrire a proprio piacimento! (Cervia, Milano Marittima, ecc).

 

 

Pernottamento

 

Dopo l’intrattenimento serale ci trasferiremo all’Hotel Executive a Forlì, con parcheggio interno coperto disponibile.

 

 

Gara Podistica amatoriale di beneficenza – Run to End Polio

 

La gara podistica è prevista per Domenica 7 Maggio alle ore 10:00 (in centro a Forlì, 5 minuti a piedi dall’albergo). E’ consigliata la prenotazione online al seguente link. Essa non è vincolante, tuttavia è preferibile in quanto è garantita la partecipazione di 1000 iscritti. Per coloro che non rientrano nel numero è previsto un gadget offerto dal Credem (da ritirare nella filiale di Forlì o in quella più comoda).

Per chi preferisse altro, il programma include una visita in autonomia ai monumenti storici della città tramite una mini guida per smartphone gratuita che espone il percorso nel dettaglio e l’opera che si sta visitando.

 

 

Pullman

 

Per quanto riguarda il pullman, è prevista la partenza da Piazzale Europa di Reggio Emilia alle 14:00, con possibilità di tappa al casello di Modena e Bologna. Il ritorno invece è alle ore 15 da Forlì.

 

Prezzo

 

pullman + cena + pernottamento in Hotel (colazione compresa) prezzo complessivo pari a 100,00 euro (130,00 euro – contributo Proteo di 30,00 euro);

 

cena + pernottamento in Hotel (colazione compresa) pari a 50,00 euro (80,00 euro – contributo Proteo di 30,00 euro);

 

solo cena prezzo complessivo pari a 20,00 euro (30,00 euro – contributo Proteo di 10,00 euro).

 

Conferma con pagamento confirmatorio entro Martedì 2 Maggio.

 

 

 

Per info e iscrizioni:

Giulia Zoffoli gzoffoli@credem.it

Antonietta Villano avillano@credem.it