Area Riservata

Visita a Barolo: allegria e buon cibo

20 Aprile 2016

 

Domenica 10 aprile, in una splendida giornata di sole, un gruppo di colleghi è partito per raggiungere BAROLO, piccolo borgo medievale piemontese situato su dolci colline famose per la produzione, cultura e tradizione dell’omonimo vino e di molti altri. All’arrivo, nel tempo libero a disposizione alcuni hanno visitato il WIMU, museo del vino innovativo inaugurato nel 2010 e ospitato nelle sale del CASTELLO e altri si sono addentrati nelle graziose vie del Paese incontrando mercatini e graziosi negozietti di prodotti tipici (tajarin, tagliatelle da cucinare con burro al tartufo, salami al barolo, vini e le splendide nocciole piemontesi…)

 

Alle ore 11.45 il gruppo si è ritrovato in Piazza Colbert, famosa per ospitare concerti di artisti famosi (quest’anno si esibiranno ELTON JOHN, MIKA, Marco MENGONI e i NEGRAMARO) per raggiungere insieme la scenografica scalinata delle ANTICHE CANTINE DEI MARCHESI DI BAROLO (già Opera Pia Barolo).

Qui sono stati accolti per la VISITA GUIDATA alle cantine storiche del XIX° secolo e sono stati ospiti presso la Vineria per un delizioso aperitivo seguito dal pranzo presso il RISTORANTE FORESTERIA dei Marchesi di Barolo RISERVATO.

 

Nel pomeriggio è avvenuto il trasferimento al CASTELLO DI PRALORMO per assistere alla XVII edizione di MESSER TULIPANO: la straordinaria fioritura di oltre 75.000 tulipani e narcisi che annunciano la Primavera. Ogni edizione di questo evento botanico ospita il nuovo “piantamento”, completamente rinnovato nelle varietà e nel progetto- colore. Tra le varietà più curiose selezionate per la primavera 2016, una collezione di tulipani neri, i nuovissimi tulipani pop up che sembrano coni gelato, le varietà parrot, i viridiflora e i frills. Le foto scattate dai colleghi … descrivono solo in parte la bellezza e il fascino di questo luogo!