PROTEO CREDEMLEAGUE 2013 – La cronaca DAY BY DAY

10 Maggio 2013

Seconda giornata quarti di finale:

* Leoni della bassa-Crociati Parma: 2-2 (tempi reg.ri) poi 7-6 dcr
Parma si presenta rimaneggiata e non puo’ contare sul suo portiere titolare, i Leoni ci sono tutti e sotto il sapiente occhio del Patron Cavallari sono venuti per prendersi la semifinale.
Partita bella, tirata…risultato che rimane a lungo sull’1-1 per merito di due difesa molto ben organizzate che concedono poco all’avversario…
Parma perde per infortunio il secondo portiere e al suo posto entra Super Vecchi Enrico…
Poi la partita si sblocca e i Leoni passano in vantaggio….e Parma sembra al tappeto.
La partita purtroppo rimane ferma a lungo per un grave infortunio per uno dei Crociati (forza Matte siamo tutti con te !) e il cronometro si ferma a 4′ dal termine.
Il clima in campo e’ surreale…continuare a giocare dopo aver visto un infortunio cosi’ non e’ facile…ma i ragazzi di Parma invece che demoralizzarsi si caricano e con una grandissima punizione agguantano il pareggio e portano la partita ai rigori..
Purtroppo qui l’assenza di un portiere di ruolo si paga cara anche se Parma perde per un solo errore dal dischetto e si merita tutti gli applausi del pubblico per una grandissima prestazione.
I leoni, soffrendo, arrivano alla semifinale….martedi’ sara’ derby vero…..

* Holy See-San Miguel: 1-3
E’ il derby di Reggio….di fronte la corazzata di Reggio Sede contro i ragazzi di Capitan Manini…
A bordo campo il Patron Monti osserva il match con la consapevolezza che una delle sue squadre comunque andra’ in semifinale per contendersi l’accesso alla finale contro i Leoni di Cavallari…
Primo tempo contratto con entrambe le squadre che creano poche occasioni da rete, questo per merito delle due difese e dei due portieri..0-0.
Il secondo tempo e’ tutta un’altra storia….San Miguel entra in campo con la grinta giusta ed inizia a spostare il baricentro del proprio gioco nella metacampo della Sede.
Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Super Beppe Dei Forti (portiere) segna un super goal con missile terra-aria che trafigge un incolpevole Conte.
La Sede prova a reagire ma De Vita capitalizza un assist da rimessa laterale segnando un goal all’Inzaghi…2-0.
Saltano gli schemi e Santa Sede lancia il cuore oltre l’ostacolo per provare a riprendere la partita ma deve inchinarsi al super goal di Super Mario Lifrieri….lancio del portiere e goal di testa in anticipo su difensore e portiere avversario: 3-0 e partita finita (esultanza alla Balotelli dopo Italia-Germania….con qualche piccola differenza ma il pubblico apprezza..).
La Sede non ci sta e meritatamente accorcia le distanze ma il tempo scorre veloce e la partita finisce 3-1.
Ora San Miguel si gioca tutto in semifinale contro i Leoni della Bassa…..super partita impossibile da perdere..!

Semifinali:
martedi’ sera (28/5) alle 19:00 i campioni di Sassuolo affrontano gli Scavengers di Mr Evangelista per giocarsi fino all’ultimo secondo l’accesso alla finale..
alle 20:00 altro super match tra i Leoni della Bassa e San Miguel……Area11 contro Area10….Cavallari contro Monti…..chi vincera’????

Venerdi’ si disputeranno le due finali….

Prima giornata quarti di finale:

* Sassuolo-Fc Scarsenal: 6-4 dcr
Partita bellissima e tirata per 50 minuti..parte bene Sassuolo che passa in vantaggio con il solito Modena (eterno ragazzino..) ma i montanari non perdono la calma e trovano quasi subito il pareggio. Sassuolo ritrova il vantaggio ma si deve arrendere al pareggio del Mago Pomarico che trova un goal da cineteca (stop in corsa, fa sedere il portiere e tocco sotto per il 2-2). Scarsenal e’ padrone del match, crea tante occasioni le quali purtroppo non si concretizzano per colpa delle super parate del portiere di Sassuolo (migliore in campo per i suoi..) e per imprecisione sotto porta (a volte di pochi centimetri).
Il calcio come sapete e’ strano e chi merita non sempre vince…
Sassuolo stringe i denti, soffre, Bomber Tamagnini rientra in campo anche se infortunato e porta la partita ai rigori.
Dal dischetto decisivo ancora il portiere di Sassuolo e la freddezza dei campioni…..per i montanari troppi errori e forse la paura di vincere li condannano all’eliminazione….
Sassuolo pur soffrendo passa alla semifinale..

* Brasileuro-Fc Scavengers: 2-3
Partono benissimo i milanesi di Bca Euro passando in vantaggio come da pronostico….ma i ragazzi di Mr Evangelista da prima pareggiano e poi addirittura passano in vantaggio….la partita e’ tirata….i due numeri 10 si sfidano in un duello d’altri tempi ma Milano soffre l’assenza del suo centrale difensivo (convocato nella nazionale Portoghese..) e la botta presa da Super Manzo in uno scontro di gioco (capocciata pazzesca….).
Milano capisce aver trovato un avversario tosto e rischia piu’ volte in contropiede ma su azione solitaria del suo nr 10 pareggia meritatamente con un super goal.
A 3 minuti dalla fine la partita sembra indirizzata ai calci di rigore ma Mr Evangelista in cuor suo sa che nei piedi del suo bomber c’e’ ancora un tito….una speranza…
E infatti bomber Pier (rientrato da pochi minuti in treno proprio da Milano..) con stupenda azione solitaria scarta un avversario e trafigge il portiere di Milano con una conclusione imparabile…
Il derby della finanza se lo aggiudica Scavengers che riprende dopo un anno di pausa il suo posto nei primi 4 del torneo…
Molti applausi vanno ai terribili brasiliani che fino alla fine hanno rischiato la semifinale essendo partiti da outsider….siamo certi che l’anno prossimo saranno una
delle squadre da battere……

***********************************************
In allegato il calendario ufficiale delle gare.

Ref. Consigliere Gabriele MANINI.

[ALLEGATO]