Area Riservata

PROTEATRO prende vita con “Le Cognate”

1 Giugno 2017

 

Donne, punti premio, invidie e facezie sono gli ingredienti dell’esilarante spettacolo messo in scesa il 23 e 24 maggio 2017 al Teatro Piccolo Orologio.

 

Quello che un anno fa era solo un piccolo seme, ora è cresciuto e sta dando i suoi primi frutti: PROTEATRO ha preso vita con il suo primo spettacolo, Le Cognate.

 

L’opera di Michel Tremblay, diretta da Simone Formicola, docente della Scuola Teatrale MaMiMò, è la divertente storia di un gruppo di donne che tra un pettegolezzo e l’altro appiccicano bollini in un crescendo di situazioni comiche che, ad uno sguardo più attento, rivelano vuoti di solitudine.

 

In scena: Rosa la Gioia, Alice Busani, Selene Lugli, Claudia Zobbi, Ursula della Mura, Lina Santucci, Elisabetta Scolari, Daniela Caprara, Valeria Parisi e Albero Rossi che hanno abbandonato per un po’ le vesti di colleghi per indossare quelle dei personaggi.

 

“Un progetto iniziato un anno fa con gli amici Luca Volta, Giuseppe Malato, Guido Menegatti, Betty Scolari, i consiglieri Antonietta Villano e Alessandro Aragona e con la preziosa collaborazione della Scuola Teatrale MaMiMò. Altro sogno realizzato!”

Così ha commentato il Presidente Bruno Labianca al termine della prima.

 

Il 22 e il 23 giugno PROTEATRO tornerà di nuovo in scena con un’altra storia e altri collegi…..ma intanto gustiamoci le foto delle prime due serate scattate da Arianna Carretta: